Impermeabilizzazione

L’impermeabilizzazione è fondamentale nella costruzione degli edifici e ha come scopo proteggere tutti gli elementi costruttivi dello stabile.

I materiali utilizzati sono di vario genere e vengono scelti in base a diversi fattori: estetica, supporti, condizioni atmosferiche, peso e costo.

I vantaggi delle impermeabilizzazioni

L’impermeabilizzazione offre i seguenti vantaggi:

  • Stop infiltrazioni
  • Applicazione facile e rapida
  • E’ possibile impermeabilizzare balconi, terrazze, piscine, tetti, ecc
  • Durabilità nel tempo
  • Resistenza ai fattori atmosferici
  • Adesione elevata
  • Ottima lavorabilità
  • Calpestabilità

Lavori in tegola canadese

Le tegole canadesi sono prevalentemente posate su coperture a geometria ed architettura particolare, in quanto molto duttili a seguire le forme più strane di copertura.

Possono essere posate su pendenze di qualunque tipo e su qualsiasi supporto, legno, cemento, isolanti termici ecc.

impermeabilizzazione

Il nostro consiglio

Il nostro consiglio è quello di applicare sempre sotto alla copertura con tegola canadese uno strato di membrana impermeabile a base bituminosa di tipo normale o di tipo Termoadesivo soprattutto nelle coperture con struttura in legno.

Manti bituminosi

Le membrane bituminose hanno una buona resistenza meccanica e un elevato allungamento a rottura. La posa in opera è abbastanza semplice, limita il passaggio dell’acqua in caso di perdite e ne facilita la rintracciabilità.
Le membrane bituminose sono durevoli nel tempo e di facile manutenzione.

impermeabilizzazione

Manto PVC / Isolante termico

ll manto in PVC ha una grande versatilità di utilizzo. Ha ottime proprietà meccaniche e di resistenza all’abrasione, all’usura, all’invecchiamento e agli agenti chimici, è un materiale leggero, idrorepellente, difficilmente infiammabile ed è auto-estinguente.

impermeabilizzazione

Pavimentazione galleggiante

Il pavimento galleggiante (detto anche sopraelevato o  flottante) è un supporto composto da pannelli di dimensione standard e da un telaio metallico di sopraelevazione. La sopraelevazione permette il passaggio di cablaggi e connessioni  o può essere utilizzato per il passaggio dell’aria. Sono particolarmente funzionali perchè velocizzano gli interventi di manutenzione limitando i tempi e costi degli interventi.

impermeabilizzazione

Maggiori info

  • Nella realizzazione di pavimentazioni galleggianti per esterno, la nostra proposta tecnologica è quella di effettuare il manto impermeabile sottostante con manti sintetici a base di PVC o POLIOLEFINA.
  • Il manto è sovrapposto ad uno strato di TNT da gr. 500/mq
  • Il manto è steso a secco e non soffre di movimenti strutturali
  • Lo spessore delle sovrapposizione dei vari fogli è minimo, al massimo 3mm e l’interasse minimo è di mt 1,50 circa l’una dall’altra
  • E’ resistente e stabile alla compressione, sia della pavimentazione che di eventuali carichi di fioriere
  • Il piano di appoggio è quindi ottimale per posare pavimentazioni galleggianti su supporti
  • La pavimentazione è posata complanare alle pendenze sottostanti, curata nei minimi particolari, sia di livellamento, di stabilità e di tagli perimetrali
  • A finitura dei colli perimetrali di solito viene applicato uno zoccolino in lattoneria, di sviluppi e sagoma adeguati.

Il progetto migliore è quello che dobbiamo ancora realizzare